Come evitare danni a un flash?

Gli accessori fotografici sono diversi e tutti con una loro specifica funzione. Tuttavia ognuno di esso è accomunato da un’indiscussa natura delicata che appartiene a gran parte degli accessori più noti. Tra i tanti, forse uno dei più delicati, dopo lo stesso corpo macchina, è proprio il flash esterno. Che si tratti di un flash estero di fascia economica o di fascia medio-alta, la cura e le attenzioni che si dovranno avere saranno di certo le medesime.

Ecco che, una cattiva gestione e superficialità nell’uso e nella conservazione, potrebbero influenzare a lungo andare il suo funzionamento e rischiare così rotture o guasti di varie tipologie.

Nel seguente articolo, per l’appunto, vorremmo introdurre l’argomento inerente alla giusta e corretta cura da impiegare per conservare al meglio il proprio flash esterno. Così facendo, si eviteranno danni spiacevoli che potrebbero costringere all’acquisto di un nuovo prodotto. Quindi non perdiamo altro tempo e vediamo insieme di scoprire quali siano i modi migliori per prendersi cura del proprio flash esterno!

Un accessorio tanto utile quanto delicato.

Come accennavamo poco prima, in realtà gran parte della strumentazione fotografia risulta essere estremamente delicata e fragile, soprattutto quando si ha a che fare con lenti o elementi elettronici sensibili. Proprio il flash necessità di una cura specifica e di attenzioni volte alla sua giusta conservazione. Ma come fare per non rischiare danni?

Ecco alcuni consigli pratici:

     

  • Evitare di forzare l’inserimento sul vano a slitta se questo non risulta fluido o istantaneo.
  • Cercare di assicurarsi una presa salda se si sfrutta il flash su mano. 
  • Scongiurare il più possibile urti o cadute. 
  • Se agganciato sul vano apposito, assicurarsi che sia bloccato e ben fermo. 
  • Munirsi di una custodia su misura se non si possiede una borsa fotografica sufficientemente capiente. 
  • Non lasciare mai il flash senza un qualsiasi tipo di protezione.

   

Come si può notare, questi non sono altro che piccoli consigli e accorgimenti pratici che potrebbero aiutare di gran lunga ad assicurare al vostro flash una vita migliore e più duratura. Ma c’è in particolare un aspetto che ha una notevole importanza, ovvero la giusta custodia.

Custodia ideale per il flash esterno.

In commercio, esistono delle piccole borsette o custodie che sono specifiche per conservare e tenere al riparo da urti e cadute i flash esterni. Generalmente gran parte delle borse fotografiche o degli zaini, avranno a loro volta un vano studiato per la conservazione del flash. Tuttavia potremmo non essere muniti di una borsa e quindi sarà strettamente necessario offrire al nostro flash ugualmente un minimo di protezione.

     

In linea di massima, però, è meglio preferire l’acquisto diretto di una borsa, poiché questo renderà più pratico l’inserimento di più accessori e quindi facile poterne usufruire al momento del bisogno. Che si tratti di un’ottica, di un filtro o per l’appunto di un flash esterno.

Elemento essenziale in ogni caso, sarà la corretta imbottitura della custodia ed un rivestimento interno in tessuto morbido. Moltissime borse fotografiche, ad esempio, sono costituite al loro interno da una suddivisione degli spazi tramite blocchi semirigidi rivestiti. Nei modelli migliori sarà anche possibile intercambiare e modificare a proprio piacimento lo spazio interno.

Conclusioni.

In poche parole, per evitare danni al proprio flash esterno, basterà riporlo sempre all’interno di una custodia quando non se ne farà uso, assicurarsi che non entri a contatto con agenti dannosi e scongiurare urti o cadute rovinose. Accertarsi sempre di montare sul vano slitta il flash nel modo adeguato e che si incastri a dovere senza il rischio che al minimo movimento esso possa sganciarsi. Bastano davvero pochi e semplici accorgimenti per dare una migliore longevità al flash esterno. Quindi occhio! 

Siciliana laureata in Discipline dello Spettacolo e Comunicazione alla facoltà di Pisa. Appassionata di arte, musica e scrittura. Mi occupo di scenografia cinematografica e nel tempo libero scrivo romanzi in self publiscing. Mi diletto anche nella musica e nella pittura.

“La vita non sarebbe niente senza un pizzico di arte”

Back to top
menu
flashelettronici.it