Come schiarire le zone d’ombra con il flash? Guida, cosa sapere, info

Usando un flash, uno dei problemi maggiori di gestione è quello delle luci e ombre. In genere infatti con il flash le zone d’ombra risultano più marcate e scure. Proprio perché il lampo di luce intenso del flash scurisce per contrasto le ombre. Si potrebbe definire l’effetto collaterale del flash. Quindi per ovviare a questo inconveniente si possono attuare delle tecniche per mitigare questo effetto. Ovviamente se non è un effetto che può interessarci. Infatti usando il flash si presuppone che non si vuole un effetto troppo naturale della luce. L’alternativa è usare il flash nella maniera meno invasiva possibile.

Nel corso di questo articolo cercheremo di dare i più utili consigli per schiarire le zone d’ombra delle nostre foto scattando con il flash. Ovviamente nel momento dello scatto e non in post produzione.

Le ombre e il flash

Per illuminare un ambiente molto scuro in genere si tende ad aumentare il livello delle ISO. Scelta che però fa scadere la qualità della foto. Non tutti infatti possono permettersi una macchina fotografica full frame o una focale molto luminosa. L’alternativa più economica è quindi l’uso del flash.

L’effetto involontario di un flash è quello di illuminare molto i soggetti ma di contro scurire molto le ombre e dare un effetto artificioso spesso fastidioso. L’intensa luce emessa dal flash crea questo effetto e non sempre è poi modificabile in post produzione. Il consiglio è scattare già attenuando l’intensità delle ombre. Per far questo esistono delle tecniche, alcune più semplici altre più articolare che si possono usare per riuscire in questo obiettivo.

Come gestire le luci e ombre con il flash

La gestione delle luci e delle ombre è una delle principali preoccupazioni per ogni fotografo. Se l’effetto che vogliamo ottenere è quello di un’attenuazione dell’intensità dell’ombra, dovremo usare alcuni espedienti. Questi non sono sempre facilmente attuabili e andranno pianificati prima nella maggior parte dei casi. Illuminare con la luce diretta del flash il soggetto è la mossa più sbagliata che si possa fare. Perché otterremo proprio l’effetto contrario a quello voluto. Dovremo piuttosto usare dei riflettori e dei diffusori che possano smorzare l’intensità emessa dalla luce del flash.

Portarsi appresso riflettori e diffusori ovviamente non sempre è possibile specie se si scatta in ambienti esterni. Bisognerà sempre pianificare con calma e per tempo il set in modo da poterlo allestire per le luci migliori. Il tutto per saperli gestire nel migliore dei modi a seconda dell’effetto che vorremo ottenere. Si può anche montare il flash su un cavalletto per avere la fonte di luce lontana dalla nostra macchinetta fotografica.

Se ovviamente scattiamo delle foto da esterni e non abbiamo tempo di portarci tutta l’attrezzatura, il modo per schiarire le zone d’ombra è quello di sparare il flash laterale o in alto e non addosso al nostro soggetto. Illumineremo quindi l’ambiente rendendo una luce diffusa molto flebile ma più naturale.

Conclusione

Per concludere, gestire le ombre con il flash non è sempre semplicissimo. Soprattutto perché questo accessorio lo si usa sempre in luoghi molto bui. Se si è all’esterno diventa tutto molto più difficile. Ma se si è in uno studio fotografico la gestione delle ombre è molto più agevole e semplice. Bisognerà semplicemente usare il flash come funzione di luce diffusa e non diretta.

La luce diretta sul sol soggetto infatti tenderà ad accentuare le ombre e a renderle molto scure. Questo avrà inoltre come conseguenza una spigolosità dei lineamenti e un’espressività accentuata. Ovviamente dipende dal tipo di risultato che vogliamo ottenere. Se è proprio questa la finalità del nostro lavoro allora andrà bene. Altrimenti l’uso di diffusori e riflettori posizionati in maniera strategica renderanno le ombre molto meno intense e la foto anche più naturale.

Appassionato scrittore e vorace lettore di ogni genere letterario. Da anni lavoro nell’ambito dell’informazione sul web, trattando svariati temi che spaziano dalla tecnologia, ai videogames, dalla letteratura al cinema, dagli eventi d’attualità alle novità nel campo del benessere e del tempo libero.

Back to top
menu
flashelettronici.it